Docente: CLAUDIO FASOLA

LEADERSHIP & MOTIVATION MANAGEMENT

- 21 Maggio, 2024 18:00

- 23 Maggio, 2024 18:00

Opening-hours

3 ore

119,00 

L’UTILIZZO DEL MODELLO MAP PER PRESERVARE E PROMUOVERE L’ENERGIA E LA PROATTIVITÀ DEI COLLABORATORI

“Il lavoro del leader non è tanto quello di instillare nelle persone la capacità di fare grandi cose, ma piuttosto quello di riconoscere tale capacità là dove già esiste e di creare l’ambiente per farla emergere e prosperare.”

Brad Smith – Intuit CEO

Ha senso essere frustrati per non riuscire a far bollire l’acqua a 90 gradi? Oppure per non riuscire a trasformare in una settimana una ghianda in una quercia di 15 metri?

C’è una grande differenza fra un obbiettivo ambizioso e un obbiettivo velleitario.

Non comprendere la natura di un nostro obbiettivo può essere doppiamente critico. Non solo ci condanna al fallimento, ma distrae le nostre energie da attività che avremmo potuto svolgere con efficacia e profitto.

Queste considerazioni possono essere una buona partenza per iniziare a ricomporre il puzzle della motivazione.

Forse la domanda giusta non è come rendere ogni persona motivata, ma quali sono le azioni che devo mettere in atto per fare in modo di valorizzare al massimo il patrimonio motivazionale già presente nella squadra, evitando le azioni che possono togliere desiderio e spinta anche dalla persona più motivata.

Spesso potresti esserti trovato in una o più di queste riflessioni:

  • Mi lamento della scarsa motivazione di un collaboratore, ma sono il re del micro management
  • Mi dispero per la scarsa proattività delle persone, ma tutti gli obiettivi della squadra hanno un orizzonte a breve termine
  • Sono sconfortato dalla banalità degli errori che vedo e dalla scarsa cura con cui le persone organizzano le proprie attività, ma non ho mai speso troppe energie per spiegare il valore e l’importanza di quello che la squadra deve fare e ottenere

Molti leader hanno cambiato la propria cultura organizzativa, altri invece continuano a lamentarsi che le proprie risorse non fanno quello che dovrebbero fare.

 

OBIETTIVI

  • Acquisire tecniche e strumenti per aumentare la motivazione nei collaboratori
  • Accrescere la propria consapevolezza organizzativa e di processo
  • Comprendere come utilizzare i piani di delega e gli incarichi di responsabilità

ARGOMENTI TRATTATI

  • Il Modello M.A.P.: sviluppato da Daniel Pink. Verranno approfondite le tre dimensioni alla base della motivazione umana:
    • Mastery: la ricerca di competenza e padronanza in ciò che facciamo.
    • Autonomy: il desiderio di avere il controllo sulle proprie attività e decisioni.
    • Purpose: la volontà di lavorare per qualcosa di più grande di noi stessi, di avere uno scopo significativo
  • Il knowledge management: rappresenta un approccio strategico volto alla gestione e alla condivisione delle conoscenze all’interno di un’organizzazione. Uno degli elementi chiave del knowledge management è la consapevolezza organizzativa e di processo, che rappresentano importanti fattori motivazionali per i dipendenti
  • Strumenti e strategie di collaborazione e coesione tra i membri del team: Il seminario proporrà strumenti volti all’aumento della motivazione e al miglioramento della collaborazione come i piani di delega e incarichi di responsabilità

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CARATTERISTICHE DEL CORSO

  • Approccio interattivo
  • Creazione di un luogo sicuro, senza giudizio, all’interno del quale si potranno allenare le proprie risorse
  • Erogazione online su Zoom
  • Classi limitate a max 15 persone

DESTINATARI

Il live webinar è destinato a manager, imprenditori e professionisti interessati ad acquisire e razionalizzare risorse per sviluppare la propria managerialità e leadership.

IL CORSO RILASCERÀ

  • Attestato di partecipazione riconosciuto CISO/ICIM
  • Materiale didattico
  • Strumenti e modelli operativi
  • Mailing ed interazione con la docente

PROSSIMA EDIZIONE:

21 e 23 Maggio 2024, dalle 18.00 alle 19.30

Questo live webinar fa parte del percorso : Leadership Accelerator

21 Maggio, 2024 18:00

23 Maggio, 2024 18:00

119,00 

Visualizza carrello

Docente: CLAUDIO FASOLA

Laurea con lode in Psicologia, Specializzazione in Psicoterapia, già Cultore della Materia presso la cattedra di Psicologia Clinica di Padova e Docente presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche presso riviste specialistiche ed editori quali Giunti e Liguori, per i tipi di Utet ha pubblicato il volume “L’Identità. L’altro come coscienza di sé”. Da oltre 15 anni si occupa di progetti di change management promuovendo il miglioramento, la crescita ed il consolidamento del singolo professionista, dei gruppi di lavoro e dei modelli organizzativi di impresa. Attualmente è senior partner di Modulo Group nonché Direttore dell’Area Formazione.

21 Maggio, 2024 18:00

23 Maggio, 2024 18:00

119,00 

Visualizza carrello

Cosa dicono i Partecipanti

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LEADERSHIP & MOTIVATION MANAGEMENT”

LEADERSHIP & MOTIVATION MANAGEMENT

Molti leader hanno cambiato la propria cultura organizzativa, altri invece continuano a lamentarsi che le proprie risorse non fanno quello che dovrebbero fare.

In questo webinar verranno approfonditi gli aspetti portanti per una buona motivazione del team:

  • Il modello M.A.P.;
  • Knowledge Management – la consapevolezza organizzativa e di processo come elementi motivazionali;
  • I piani di delega per lo sviluppo dell’autonomia.

- 21 Maggio, 2024 18:00

- 23 Maggio, 2024 18:00

119,00 

Visualizza carrello

FORSE SEI INTERESSATO ANCHE A QUESTI WEBINAR